logo_proloco_nuovoLa Pro-Loco di Belmonte Calabro, iscritta all’Albo Regionale delle Associazioni Pro-Loco e all’UNPLI (Unione Nazionale Pro -Loco d’Italia), opera nel territorio comunale dal 1977 per il raggiungimento dei suoi fini istituzionali che tendono:

  1. alla politica dell’accoglienza
  2. alla tutela e al miglioramento delle risorse turistiche locali
  3. alla promozione di iniziative atte a favorire la conoscenza e la valorizzazione della cultura, della storia, delle tradizioni, degli usi, dell’artigianato, del patrimonio linguistico e del folklore locale nonché momenti di aggregazione sociale della comunità.

L’attività dell’Associazione è assicurata prevalentemente da prestazioni personali volontarie e gratuite dei soci.

Possono essere soci tutti i cittadini residenti e domiciliati nel territorio in cui l’Associazione svolge la sua attività.

I soci si distinguono in benemeriti, sostenitori ed ordinari.

Sono soci benemeriti quelli che sono dichiararti tali dal Consiglio di amministrazione, perché arrecano particolari benefici morali e materiali all’Associazione e che versano almeno una quota annua di € 100,00 (cento).

Sono soci sostenitori quei soci che si impegnano per tre anni a corrispondere una quota annua non inferiore a € 50,00 (cinquanta).

Sono soci ordinari coloro che versano annualmente la quota sociale determinata dall’Assemblea (per l’anno 2008 € 30,00).

Il Consiglio di amministrazione della Pro-Loco di Belmonte Calabro è composto da sette membri eletti dall’Assemblea.

L’attuale Consiglio,eletto in data 17 dicembre 2007, risulta così costituito:

  • Consiglieri : Conforti Franco – Pate Anna Maria – Scialis Michele – Suriano Olinda – Turchi Gabriele – Veltri Giuseppe – Zanardi Sergio.
  • Presidente: Ruggiero Giovanna.

La Pro-Loco, al fine di raggiungere gli scopi istituzionali organizza annualmente manifestazioni culturali, artistiche, enogastronomiche e ricreative. Le più importanti, a data fissa, sono le seguenti:

  1. L’ESTEMPORANEA DI PITTURA Una giornata dedicata alla pittura con la presenza di pittori provenienti da tutto il territorio della Regione Calabria e oltre che ha lo scopo di promuovere soprattutto nei giovani l’amore per l’arte e far conoscere e valorizzare gli angoli più suggestivi del paese.
  2. PREMIO LETTERARIO “Galeazzo DI TARSIA” L’ultimo sabato di luglio o, nel caso coincidesse con il 26 luglio- Festa di S. Anna, l’ultima domenica del mese nella piazza “Galeazzo di Tarsia” dedicata al poeta belmontese nel centro storico del Comune di Belmonte Calabro, con l’ intervento delle autorità della Politica e della Cultura e con un intermezzo musicale, si procede alla premiazione dei vincitori del Premio I premi, in numero di tre, consistono nelle seguenti cifre: I° Premio di € 1.500,00 – II° Premio di € 750,00 III° Premio di € 500,00.
  3. SAGRA DA “PASTA DI ZITI CU CARNE E PIECURA” – XXXIV^ Ed. Il 16 Agosto nelle vie e nelle piazze del Centro storico si svolge quella che ormai da anni viene definita la Regina delle Sagre del Tirreno cosentino e che annualmente distribuisce ai turisti provenienti da tutte le località oltre 1500 piatti di bucatini al sugo di carne di pecora, cotti con le modalità e le attrezzature della più genuina tradizione locale. Per le vie del centro storico viene allestita una mostra – mercato dei prodotti tipici (agricoli e artigianali ). Nel corso della serata si proiettano dei filmati per far conoscere ed apprezzare il territorio del Comune in tutta la sua interezza e peculiarità.

La Pro-Loco partecipa, inoltre, alle attività organizzate dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con altre Associazioni e/o Enti che richiedano la presenza fattiva e l’eventuale utilizzo di attrezzature di proprietà dell’Associazione.

L’Associazione aderisce ad eventuali attività programmate dall’UNPLI Provinciale valutandone di volta in volta la fattibilità e la ricaduta sul territorio.

A partire dall’anno 2006/2007, su richiesta, sono stati assegnati alla sede Pro-Loco di Belmonte Calabro tre volontari del servizio civile nazionale (SCN).Oltre che di un progetto proposto dall’UNPLI nazionale, i tre volontari si occupano dell’apertura, chiusura e cura del Centro Culturale “Galeazzo di Tarsia”, della Biblioteca comunale e del museo dell’arte contadina ad esso annessi. Gli stessi provvedono, inoltre, a far funzionare la sede pro-Loco quale Ufficio di Informazioni Turistiche.

La Biblioteca comunale consta di un patrimonio culturale immenso, i numerosi volumi riguardanti opere e saggi di letteratura europea e non, di filosofia, storia, scienze, teologia, arte, musica e teatro sono facilmente consultabili e possono essere presi in prestito per un tempo determinato. La Biblioteca dispone di una sala, silenziosa ed accogliente, per la consultazione e la lettura dei testi.

Il Museo contadino raccoglie numerosi beni materiali, testimoni autentici della cultura locale.

Per tutte le informazioni relative al tesseramento soci, alla promozione di iniziative, ad eventi e quanto altro contattare:

  • Sede Pro-Loco c/o Centro Culturale “Galeazzo di Tarsia” | Tel & Fax: 0982-400449 | E-Mail: prolocobelmonte@email.it
  • Presidente Pro-Loco 0982-47184 / 333-6592824 (Sig.ra Ruggiero)