SAGRA DA PASTA DI ZITI

(16 agosto Belmonte Calabro Centro)

Il pranzo di nozze una volta veniva preparato in casa. In un giorno lieto, come era quello del matrimonio, nel mondo contadino era abitudine che la famiglia dello sposo offrisse a parenti ed amici, sull’aia nella bella stagione, un piatto a base di carne di pecore “di annata” cotta nel sugo di pomodoro con il quale si condiva la pasta. All’epoca era una vera prelibatezza dal momento che un pranzo così succulento si poteva consumare solo in occasione dei matrimoni.

La Pro Loco, quando fu costituita nel 1977, per mantenere viva la tradizione popolare ed esaltare la gastronomia semplice, gustosa e genuina tramandata dall’antica civiltà contadina istituì la “Sagra da pasta di ziti” e da allora la ripropone ogni anno il 16 agosto, rispettando la regola che vuole la cottura a legna del sugo e della pasta nelle “quadare” , appositi recipienti posti sui “tripidi”, treppiedi. Il prelibato piatto viene ancora oggi amalgamato e servito nelle “maille”, madie di legno, che ne esaltano l’odore e il sapore.

Nel corso della manifestazione i visitatori e/o degustatori hanno la possibilità, inoltre, di apprezzare l’interessante mostra-mercato dei prodotti tipici (agricoli ed artigianali). La serata, coma da tradizione, è allietata da uno spettacolo di musica folklorica calabrese e dallo scoppiettante spettacolo pirotecnico “u ballu du ciucciu”.

sagra da pasta di ziti belmonte calabro cs sagra da pasta di ziti belmonte calabro cs sagra da pasta di ziti belmonte calabro cs SOFFRITTO2 sagra da pasta di ziti belmonte calabro cs